[Csbno] Rivista "Che Libri"

Gianni Stefanini gianni.stefanini a csbno.net
Mar 10 Giu 2008 23:49:26 CEST


Cari colleghi,
molti di voi avranno già avuto modo di vedere la nuova rivista "Che 
libri" pubblicata  da un gruppo editoriale che fa capo a Bea Marin. 
Forse ricorderete Bea Marin che ha tenuto, un po' di tempo fa un 
incontro con i bibliotecari per parlarci dell'editoria e dei suoi 
meccanismi. La ricorderete anche come editrice e direttrice de "La 
Rivisteria"che per diversi anni ha informato gli operatori di settore 
sull'editoria e sulla stampa paeriodica.

La nuova rivista fortemente orientata ai lettori è anche un formidabile 
strumento informativo per bibliotecari delle biblioteche di pubblica 
lettura; per questa ragione abbiamo concordato con il gruppo editoriale 
che la pubblica una serie di azioni che prevedano:

- la distribuzione della rivista tra bibliotecari ed utenti;
- la possibilità per le nostre biblioteche di accedere alla banca dati 
dei libri in commercio curata dal gruppo editoriale (la banca dati i cui 
aggiornamenti venivano pubblicati su "La Rivisteria")
- la possibilità di accedere ad un nuovo canale di acquisto che 
garantirà alle nostre biblioteche l'accesso alla piccola editoria 
tradizionalmente esclusa dai canali di distribuzione libraria
- la possibilità di organizzare significative iniziative di promozione 
della lettura in collaborazione con gli autori e gli editori che fanno 
capo alla rivista
- la possibilità di pubblicare sulla rivista recensioni e segnalazioni 
dei bibliotecari rappresentando nel mondo della lettura anche il nostro 
punto di vista.
- la possibilità di organizzare incontri di formazione per i 
bibliotecari con esperti del mondo editoriale su particolari settori 
(divulgazione scientifica, temi della narrativa, ecc.).

Il primo passaggio di questo processo di collaborazione è la 
sottoscrizione da parte del Consorzio di un abbonamento per ciascuna 
biblioteca e di un abbonamento personale (da inviare al domicilio) per 
ciascuno dei responsabili degli acquisti di ogni biblioteca
(circa 45 abbonamenti per le biblioteche e 35 abbonamenti per i 
responsabili degli acquisti).
Contemporaneamente riteniamo possa essere un utilissimo servizio per gli 
utenti avere la possibilità di accedere alla rivista direttamente dalla 
propria biblioteca: in sostanza le biblioteche che fossero disponibili 
potrebbero mettere in vendita copie della rivista agli utenti che 
vedendola potrebbero desiderare di acquistarla. Per far ciò è 
indispensabile che le biblioteche siano disponibili ad incassare il 
costo della rivosta (3 euro) facendo pervenire in Consorzio le somme 
così raccolte.

La vendita della rivista (credo che converrete che si tratta più di un 
servizio agli utenti piuttosto che di un'attività economica del 
Consorzio) verrebbe curata direttamente dal Consorzio mentre tutti gli 
aspetti economici farebbero capo esclusivamente al gruppo editoriale che 
se ne assumerebbe anche la responsabilità amministrativa.

Chi fosse interessato e disponibile è pregato di mettersi in contatto 
con Veronica Rolla in modo che possiamo fargli pervenire un primo 
pacchetto di riviste per verificare il gradimento degli utenti. Inoltre 
dovrà essere comunicato, sempre a Veronica Rolla, l'indirizzo della 
persona a cui inviare la rivista in abbonamento (una per biblioteca).
La vendita della rivista verrebbe accompagnata anche dalla distribuzione 
di un piccolo foglietto / avviso informativo (in formato A5) da 
distribuire a tutti gli utenti che utilizzano il prestito.

Nella prossima Commissione Tecnica (che rammento si terrà venerdì 13 
alle 9,30) daremo un resoconto più dettagliato del progetto.

Cordiali saluti.

Gianni Stefanini
Direttore del Consorzio Sistema
Bibliotecario Nord - Ovest








Maggiori informazioni sulla lista Csbno