[Csbno] Rif: [Resp-csbno] Proposta nuove regole comuni

nadia.ongari a comune.rho.mi.it nadia.ongari a comune.rho.mi.it
Mar 30 Gen 2007 15:35:39 CET


a dir la verità io qualche osservazione l'avevo presentata al ricevimento 
della bozza, prima che si tenesse  la commissione tecnica (indirizzata a 
barbara zappa, che aveva inviato la bozza per conto della giunta, e per 
conoscenza alla lista dei responsabili delle biblioteche, in data 11 
dicembre)

ne riporto il testo:

"Mentre ringrazio i colleghi che hanno lavorato sulla proposta di 
regolamento che andrà in discussione nella prossima c.t., esprimo, a 
pelle, alcune riflessioni e perplessità sull’argomento:

Il regolamento vigente fu approvato dalla commissione tecnica,  a seguito 
di molte  sedute  di lavoro, riflessioni e anche baruffe e scontri, 
determinati da concezioni e filosofie di servizio non del tutto omogenee, 
o comunque divergenti.

E  le regole contenute in quel testo rappresentano la mediazione alla 
quale la maggioranza ha dato approvazione (non ricordo, ma mi pare 
verosimile che ci possano essere stati voti contrari) e alla quale tutti 
dobbiamo (o dovremmo) avere adeguato i singoli regolamenti dei servizi.

Per questo motivo, mentre concordo sul fatto che sia indispensabile 
integrare il testo per quanto riguarda gli aspetti non codificati, esprimo 
perplessità  ad approvare qualsiasi modifica, se non dopo un lavoro di 
analisi e riflessione condivisa che tenga conto di alcuni elementi che 
ritengo debbano essere esplicitati:
-       se le regole approvate nel 2002 sono state applicate o meno, e se 
no perché (anche sapere  quali sono le differenze potrebbe fornire utili 
spunti di riflessione)
-       per le biblioteche che le hanno applicate, quali risultato hanno 
dato, quali problemi hanno evidenziato
-       quali obiettivi si pongono le regole modificate e quali problemi 
si prefiggono di risolvere

Non entro quindi nel merito delle singole regole e modifiche, in quanto mi 
sembra di non avere sufficienti  elementi di giudizio, e mi sento di 
esprimere peraltro qualche pensiero, forse banale ma che non mi pare 
scontato, a monte del regolamento in sé:
-       credo che  le regole - che contribuiscono a codificare un’idea  di 
servizio  -  debbano essere il più possibile eque,  ragionevoli e 
praticabili, sia per l’utente che per  il servizio e gli operatori
-       credo anche che a regole precise debbano fare riscontro reali e 
agevoli  strumenti che ne consentano l’applicazione, nonché la rilevazione 
delle trasgressioni e le eventuali sanzioni
-       e credo anche che  debbano essere previste e possibili deroghe 
alle regole stesse, che inevitabilmente si  riveleranno a volte  troppo 
strette rispetto alla complessità delle esigenze.

Infine, pur apprezzando l’intento semplificatorio, ho qualche dubbio 
sull’inserimento tout-court del documento nel contratto di servizio del 
csbno, se non a seguito di volontà di delega esplicitamente espressa da 
parte dei sindaci o delle giunte, competenti per quanto riguarda 
l’organizzazione dei servizi comunali.

Poichè non ho avuto riscontri o elementi nuovi che mi abbiano indotto a 
mutare pensiero, credo che, se la Giunta della Commissione riterrà di 
mettere la bozza di nuove regole in votazione, non potrò che esprimere
- un voto favorevole per quanto riguarda ciò che va a regolamentare quel 
che non era compreso nelle regole comuni vigenti 
- un voto contrario a tutte le regole che vanno a modificare le regole 
approvate vigenti.

un saluto a tutti.
nadia ongari


* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
Nadia Ongari
Biblioteca Comunale di Rho Villa Burba
tel. 02 933 32 215

-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: <http://liste.csbno.net/pipermail/csbno/attachments/20070130/42b78381/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista Csbno