R: [Csbno] nota tecnica 11

Nadia Ongari nadia.ongari a comune.rho.mi.it
Mer 31 Dic 2003 10:06:51 CET


anche da rho villa burba esprimiamo qualche osservazione  sulla nota tecnica
11:

- per mitigare il problema delle omonimie, senza che compaia la data di
nascita (che per molti non è carino), estendiamo la proposta delle colleghe
di sesto, proponendo che si scriva nella casella iniz. l'intero codice della
tessera, che spesso gli utenti ricordano a memoria, e che ci
semplificherebbe la vita al banco prestiti, oltre a non creare alcun danno
se compare nell'indirizzo. (giusto stamattina mi è capitato di dover cercare
nell'archivio utenti una cozzi patrizia. ce ne sono 9.). abbiamo iniziato a
farlo, sperimentalmente, e ci sembra sia utile, anche se non univoco come la
data di nascita. se è una proposta accettabile, chiediamo se è possibile
l'aggiornamento per via informatica.

- sempre per via informatica pensiamo dovrebbe essere risolto il problema
dell'indicazione alla voce biblioteca di "default" che, stando ai dati di
novembre, conta 2.494 utenti, che hanno effettuato 23.797 prestiti nel 2004.

- sempre su questa voce, non ci è chiaro perchè "biblioteca" che compare
nella prima videata e "biblioteca dell'utente", che compare in altre
informazioni debbano essere uguali: per noi è importante distinguere gli
utenti di Rho burba, di Rho Piras e del Centrho, che hanno tutti tessera RH.
se non può essere così forse è il caso di differenziare le sigle di
iscrizione.
vorrei sapere cosa ne pensano i colleghi che hanno più sedi, e mi piacerebbe
anche avere dal consorzio un'indicazione precisa in tempi brevi, così da
iniziare l'anno con una registrazione corretta.

- ci sembrerebbe opportuno, ri-iniziando a raccogliere dati su titolo di
studio e professione,
che i parametri di riferimento siano gli stessi usati dall'istat. questo ci
consentirebbe analisi più ampie e confrontabili. sono gli stessi? altrimenti
proponiamo che lo siano.

- per quanto riguarda il luogo di nascita, o decidiamo di metterlo o no. che
senso ha che sia facoltativo?

tanti auguri. all'anno prossimo. ciao a tutti da rho villa burba.



-----Messaggio originale-----
Da: csbno-admin a csbno.net [mailto:csbno-admin a csbno.net]Per conto di
Anna Enrini
Inviato: martedì 30 dicembre 2003 15.51
A: csbno a csbno.net
Oggetto: [Csbno] nota tecnica 11


Nella nota tecnica si raccomanda di non riempire il campo "iniziali", ma
rimane aperto il problema delle omonimie (Malacrida wrote: "Il problema
delle omonimie deve essere risolto in modo da non creare ulteriori
problemi." .... come!?)

Siamo d'accordo che occorre evitare che nell'indirizzo compaia la data di
nascita, però

1) crediamo che nello spazio "iniziali" potrebbe starci benissimo la sigla
della biblioteca, che permette di identificare velocemente l'utente,
scorrendo la lista utenti; inoltre l'apparizione di un modesto ST
nell'indirizzo non ci pare comporti gravi problemi di privacy; questo
risolverebbe le omonimie frequentissime tra utenti di biblioteche diverse.

2) vorremmo che qualcuno ci indicasse come distinguere in maniera
alternativa gli omonimi della stessa biblioteca, che sinora abbiamo (a
sesto) distinto con l'anno di nascita abbreviato (es. "andrea rossi 80"); ci
rendiamo conto che sia inopportuno, ma quale è la soluzione alternativa?

saluti a tutti e buon anno

Le colleghe di sesto che lavorano il 30 dicembre!!

_________________________________________________________________
Nuovo MSN Messenger 6.1 con sfondi e giochi! http://messenger.msn.it/
Provalo subito!

_______________________________________________
Csbno mailing list
Csbno a csbno.net
http://mail.csbno.net/mailman/listinfo/csbno




Maggiori informazioni sulla lista Csbno